Istituto di Istruzione Superiore ANTONIO MEUCCI
I.T.C.S. “A. Meucci” - I.P.S.S.C.T. “C. Cattaneo” • Via dello Sport,3 41012 Carpi (MO) • PEC: mois003008@pec.istruzione.it • E-mail: mois003008@istruzione.it
Tel. 059688550 • Codice IPA: istsc_mois003008 • Codice Univoco Fatt. Elettronica UF0P5S • C.F.: 81001080365
Laboratorio di poesia 2018/2019 e progetto PON "Assaggi di '500"

Progetto LABORATORIO DI POESIA 2018/2019

Le classi 1°G e 1°H dell’Istituto Antonio Meucci di Carpi hanno svolto nel mese di febbraio 2019 un Laboratorio di poesia con lo scrittore  Luciano Prandini, presidente del Circolo letterario Rossopietra di Modena e direttore dell’omonima casa editrice. I ragazzi delle due classi hanno dimostrato interesse ed entusiasmo alla proposta dello scrittore e delle loro insegnanti, Loretta Forghieri ed Alessandra Gasparini, di creare propri componimenti poetici , rivolti ad esprimere emozioni e stati d’animo. Da questa opportunità di ricercare in se stessi sono nate poesie interessanti e profonde, a volte buffe, che hanno rivelato lati inaspettati delle loro personalità.  Hanno inoltre saputo abilmente collegarle a  loro scatti fotografici rivolti a cogliere particolari del paesaggio circostante, ripresi con immediatezza ma anche con cura e sensibilità per le immagini. Rossopietra ha pubblicato i loro piccoli –grandi libri di poesie , alcune copie dei quali sono a disposizione nella Biblioteca scolastica.

PROGETTO TED TV-PON, WEB ASSAGGI DI ‘500.

 Il progetto Ted Tv  ha collaborato quest’anno al PON “WEB, ASSAGGI DI ‘500, che ha avuto come Istituto referente l’IPIA “G.Vallauri” di Carpi.

Gli studenti di 1°H Meucci, supportati  e gestiti dalla 5°H Turismo, hanno realizzato assieme ad altri alunni del Cattaneo ,che avevano in precedenza partecipato al Progetto Ted Tv, un DOCUMENTARIO sui CIBI TRADIZIONALI  LOCALI dal Rinascimento ad oggi, con particolare attenzione  al contributo portato dalle  varie  ETNIE presenti sul nostro territorio. Uno dei momenti fondamentali del cortometraggio è infatti IL BANCHETTO MULTIETNICO, da cui emerge la varietà di provenienze tra i ragazzi e le famiglie presenti nelle nostre classi. Il film è stato presentato dagli alunni di 1°H e di 5°H a compagni di altre classi del nostro istituto il 13 maggio, e il 28 maggio a classi della provincia di Modena che avevano svolto attività differenti inerenti al medesimo PON. Quest’ultimo incontro,  di restituzione dell’esperienza, si è tenuto presso il Vallauri, alla presenza dei responsabili del PON.

Gli studenti nel 2013 accolsero assieme a me  una proposta della Provincia di Modena, che   ho ritenuto importante portare avanti sino ad oggi, con il PROGETTO TED TV. Imparare a fare cinema e saperlo trasmettere ai coetanei è un’esperienza importante di crescita ,che comporta non solo l’acquisizione di nuove modalità creative ed espressive, ma anche nuove competenze in ambito digitale da spendere in un futuro ambito lavorativo. La capacità di comprendere il linguaggio delle immagini , divenuto fondamentale nella società odierna, è arricchita dalla conoscenza delle modalità per produrle e dei processi di realizzazione delle stesse. Inoltre insegnare e apprendere dai coetanei fa maturare la capacità di lavorare assieme agli altri, di solidarizzare, di aiutarsi reciprocamente, per un fine comune,includendo anche ragazzi con difficoltà nell’apprendimento o nell’inserimento scolastico. Tutte le decisioni vengono prese in comune, dopo averne discusso, e questo accresce le capacità critiche di ciascuno.

In allegato, l'immagine delle alunne della classe 5H partecipanti al progetto.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.